DSC02182

 E’ appena rientrata da Martigues dove ha vinto il titolo mondiale femminile classe Techno Under 15. Ma non ha vinto, ha stravinto!!! Con cinque primi posti, un sesto e un OCS, ha ben poco da spartire con le sue avversarie. Anche se ieri mattina abbiamo avuto una giornata di suspance. I ragazzi sono entrati in acqua per disputare la sesta prova. Vento leggerissimo, caldo e tensione alle stelle. Marta fa l’unico errore di questo suo campionato incredibile: un ocs che sembra rimescolare completamente le carte. Poi tutti a terra. Il vento era troppo debole. Ma nel primo pomeriggio il vento si alza un pochino, arrivando a sfiorare i dieci nodi. Sempre poco, ma meglio del vento della mattina. Marta non sbaglia e centra il suo quinto primo posto, quello che le mette in testa la corona di Campionessa del Mondo. Campionessa del Mondo!!! Ma ci pensate? Bisogna tornare indietro agli anni ottanta per vedere un sardo vincere un titolo mondiale nella vela. E proprio un’altra donna, Manuela Mascia, allora poco meno che ventenne, aveva vinto un mondiale sempre nel windsurf, precisamente nella classe Windsurfer (Ten Cate). Ora, dopo trent’anni, un’altra signorina ci regala il titolo più importante. Ma Marta sembra ormai routine vincere regate “pesanti” All’inizio del 2010, a Cadice, si era aggiudicata il titolo Europeo, e qualche settimana fa a Torbole, la nostra campionessa aveva vinto il titolo italiano. Insomma il 2010 è un anno da incorniciare, anche se abbiamo la sensazione che questo sia solo il primo anno di tanti altri, ricchi di successi. Sì, perchè la paura più grande è che un successo così grande giunto ad un’età così giovane e così “particolare” potrebbe “gasare” troppo chiunque, ma Marta no (almeno lo pensiamo noi). Perchè? Beh, mentre tutti oggi al Windsurfing Club Cagliari la volevano festeggiare lei, zitta zitta, ha preferito defilarsi e andare a giocare col nuovo monopattino del suo amico Michele (terzo nella categoria maschile in questo mondiale).

Abbiamo parlato di Marta, ma abbiate pazienza perchè in questa settimana parleremo tanto di Windsurf e parleremo di Michele Cittadini che con un terzo posto, su oltre novanta partecipanti, ottiene un risultato che non ha nulla da invidiare al successo della sua amica Marta. Ma per questo e tanto altro vi rimandiamo a domani.

Intanto vi proponiamo il Video dell’arrivo all’aeroporto di Cagliari di Marta e tutta la squadra del Windsurfing Club Cagliari e del loro arrivo al circolo della Prima Fermata.

www.sailingsardinia.it

Classifica Femminile

Video importato

Download Video



I commenti sono chiusi